Customer Care e Ordine Telefonico | Servizi attivi dalle 10:00 alle 14:00 | (+39) 051 270773
Spedizione Gratuita per ordini superiori a € 100

Blog

Paris, Paris… come si fa a non amarti?

Con questo articolo inauguriamo una rubrica speciale, dedicata alle donne che amano viaggiare, in coppia, in gruppo… o da sole!

Siamo alle porte dell’Inverno, il tempo è cambiato e il nostro umore è un po’ ballerino… ma una buona notizia c’è! Le ferie invernali ci daranno modo di esplorare le molteplici meraviglie che si nascondono nelle più belle città del mondo!

Cominciare proprio con Parigi sembrava essere la scelta più facile… eppure si è rivelata quella più faticosa! Perché? Perché questa città l’amiamo sul serio, così tanto che sarebbe stato utile avere a disposizione un libro intero per potervela raccontare!

Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo cercato di sintetizzare il più possibile… ed ecco qui cosa ne è venuto fuori: la nostra personalissima Top 5 parigina!

Cercheremo di ispirarvi, portandovi fuori dalle classiche mete e rivelandovi qualche piccolo segreto!

 

Parigi, città da vivere all’aperto! Un meraviglioso itinerario a piedi lungo il fiume

È vero, la metropolitana è indubbiamente comoda e ci permette di arrivare ovunque in tempi brevissimi. Parigi, però, è un concentrato di meraviglia e non ve ne accorgerete a meno che non decidiate di uscire dai tunnel e di viverla a piedi o in bicicletta!

Vi proponiamo un itinerario medio lungo che vi terrà impegnate per un minimo di tre ore e mezza… credeteci, ne varrà la pena!

Partendo da Champ de Mars, casa della celebre Tour Eiffel, camminerete lungo la Senna, costeggiando il fiume fino ad arrivare ad Ile de la Cité.

Dopodiché attraversando il fiume, vi incamminerete verso le Centre Pompidou, eclettico museo di arte moderna che vi lascerà a bocca aperta ancora prima di visitarne l’interno. Non dimenticate di dedicare un po’ di tempo anche a passeggiare nei dintorni del museo o rischierete di perdervi meraviglie quali la bizzarra Fontaine Stravinsky!

La vostra prossima tappa sarà il famosissimo Museé du Louvre, con i suoi eleganti palazzi e la sua piramide di vetro, che troneggia all’inizio del Jardin des Tuileries, dove sicuramente vi fermerete per rilassarvi un po’, lontano dal frastuono cittadino.

Appena uscite dai giardini vi troverete in Place de la Concorde, dalla quale comincia l’elegante Avenue des Champs-élysées che vi condurrà dritte fino all’Arc de Triomphe dove si conclude la vostra lunga passeggiata tra le meraviglie parigine.

Cosa indosserai? Certo non vuoi perdere l’occasione di vestirti al meglio e di far ruotare qualche testa, in fondo sei a Parigi! L’outfit O’dett perfetto per questa giornata a passeggio è presto fatto: Un semplice abitino nero, elegante e allo stesso adatto a qualsiasi occasione. Un lungo cappottino di velluto, sdrammatizzato da una delle nostre morbide sciarpe colorate. Bikers Islo, comodi ma pur sempre di grande effetto e, a completare questo outfit parigino, non può mancare una delle bellissime borse di BaySide!

 

Lì dove mente e cuore si incontrano: Shakespeare and Company

Amate immergervi completamente tra le pagine di un libro e una volta iniziato fate una fatica terribile a riemergere e a tornare nel mondo reale? Quando eravate piccole il vostro sogno più grande era di avere a vostra disposizione una biblioteca in stile Bella e la Bestia e volteggiare su altissime scale esplorando milioni di scaffali pieni di libri?

Abbiamo una chicca perfetta per voi: non potete assolutamente perdervi la libreria Shakespeare and Company.

Non vi mentiremo, certi segreti non andrebbero svelati e purtroppo questo piccolo angolo di paradiso è diventato fin troppo popolare, detto ciò sarebbe davvero un peccato non spendere un po’ di tempo in questa libreria inglese fondata da George Whitman nel 1951.

Che voi siate o meno delle lettrici appassionate, non potrete restare indifferenti davanti al fascino che trasuda dalle pareti ricoperte di libri di questo piccolo covo che è stato teatro di grandi incontri letterari e che ancora oggi è uno dei centri culturali più vibranti della città.

La ragazza O’dett che resta affascinata davanti ad enormi librerie indosserebbe un vestito lungo e sottile con collo dolcevita, perfetto da abbinare ad una maglia decorata con perle.  Un abbinamento semplice e comodo ma sempre elegante, in perfetto stile parigino!

 

Marché aux fleurs e aux oiseaux

Il giardino segreto esiste davvero e si trova nel cuore di Ile de la Cité! Dal lunedì al sabato, dalle 8:00 alle 19:00, potrete perdervi tra i colori ed i profumi di questo delizioso mercato dei fiori che vi trasporterà immediatamente in un’altra dimensione!

Per le amanti dei piccoli dettagli, questo angolo della Parigi più antica e autentica diventerà un labirinto senza uscita! Preparatevi a perdervi e a sentirvi parte di qualcosa di antico e veramente speciale!

Ricordate che il mercato dei fiori, tutte le domeniche, si trasforma in un altrettanto curioso mercato degli uccelli, se ne avete la possibilità vale davvero una visita! Potrete ammirare gli uccelli più strani e lasciarvi intenerire dai piccoli animali da compagnia… tutti in vendita!

L’outfit perfetto per passeggiare tra i fiori? Riempiti di fiori! L’outfit O’dett che ti proponiamo è simpatico e unico. Una voluminosa gonna nera abbinata ad un caldo maglione con fantasia a fiori. A coprire un esuberante gilet in ecopelliccia.

 

Rue Mouffetard

Se cominciate a sentirvi un po’ affamate e non siete stanche di passeggiare e di andare alla ricerca di piccoli angoli folcloristici, non dimenticate di esplorare l’incantevole Rue Mouffetard!

Posizionata nel cuore del quartiere latino, nel V arrondissement, questa via lunga 650 m è un concentrato di ristorantini deliziosi, di negozietti pittoreschi e di panetterie piene di torte a cui sarà impossibile resistere! Mettete da parte la dieta per qualche giorno, Parigi è una città tutta da mangiare!

Vi consigliamo di vistare Rue Mouffetard all’imbrunire, le luci del tramonto unite all’illuminazione dei piccoli negozi rendono l’atmosfera ancora più magica!

Cosa potresti indossare per passeggiare tra i negozi di Rue Mouffetard? Ti proponiamo un outfit casual! Jeans con un particolare risvolto con passamaneria, sneaker Ovyé in cavallino leopardato e una morbida giacca in ecopelliccia.

 

Una cena speciale da Chez l’Ami Jean

Di Parigi amerete soprattutto l’atmosfera… quindi non potevamo non consigliarvi un ristorante che in quanto ad atmosfera vi lascerà senza fiato!

Uno dei nostri ristoranti parigini preferiti è, senza dubbio, l’originale Chez l’Amy Jean… un locale che rappresenta il mix perfetto tra good vibes, servizio eccellente e cibo da favola.

Se volete godervi una serata all’insegna del buon cibo e della classe… senza perdere l’occasione di sentirvi parte della cultura vivace di Parigi, se non avete paura di trovarvi gomito a gomito con i vostri vicini… allora  questo è il posto adatto a voi.

Potrete assaggiare pietanze tipiche con un tocco artistico in più, servite in generose porzioni! Potrete scegliere se ordinare alla carta o se affidarvi allo chef e al suo menù di degustazione… assicuratevi però di non perdere il delizioso budino di riso la cui ricetta è ancora quella della nonna dello chef… siamo italiane, questa è di per se una garanzia!

Cosa indosserebbe la donna O’dett per una cena al Chez l’Ami Jean? Regalati un perfetto look parigino abbinando un elegante abito lungo verde, coperto da una calda mantella nera. Rendi più fresco questo outfit completandolo con una sciarpa colorata ed una simpatica pochette in ecopelliccia. 

 

Speriamo di avervi ispirate e di avervi dato qualche buona idea da sfruttare durante la vostra prossima visita nella città più romantica d’Europa!

Non trovate qualche capo sul nostro shop online? Niente paura! Contattateci e richiedete informazioni relative alla disponibilità dei capi nei nostri punti vendita!